Olio di semi di lino e karitè spray [Erboristica di Athena’s]

Cercavo un olio di lino naturale da usare prima dell’asciugatura, e ho trovato un olio con l’aggiunta di karitè, e mi sono detta: ” Ottimo! utilissimo per le mie punte secche….

Il costo era intorno al 6 euro, quindi neanche tanto costoso e l’inci era ottimo (nelle foto). Quindi l’ho subito comprato.

Però però…

La prima volta che l’ho usato ho fatto 3 spruzzatine direttamente sui capelli umidi, e…. sono diventati super oleosi, quindi ho dovuto rifarmi lo shampoo O.o e la cosa non mi è proprio piaciuta. Quindi l’ho metto infondo al mobiletto aspettando che la mia rabbia verso di lui svanisse… (ebbene si, a volte tratto i cosmetici come persone!) Dopo un paio di settimane ho deciso di riutilizzarlo, ma con più accortezza.

Ho fatto 2 spruzzatine sul palmo delle mie mani e poi ho distribuito il prodotto sulle punte, la situazione è decisamente migliorata… ma ancora un pò troppo untuosa per me.

Dopo vari tentativi ho capito che l’ideale per la mia lunghezza di capelli è 1 sola spruzzata sul palmo e poi la distrubuzione con le mani, vi ricordo che ho i capelli abbastanza corti, un caschettino folto.

La cosa che non mi piace però è il fatto che sia spray…perchè è ingannevole, la confezione spray ti fa pensare che può essere usato direttamente sui capelli senza l’intervento delle mani, ma questo è impensabile visto che ti unge tutto!!!

Questo prodotto è pensato principalmente per impacchi pre-shampoo perchè nutre in un modo stupefacente, ma come olio post-shampoo dev’essere dosato davvero molto bene…

Un’ altra cosa che non mi fa impazzire è l’odore, sembra olio fritto, ma penso sia dovuto al miscuglio tra olio di semi di lino e karitè, questo avvale la mia teoria che come impaccho pre-shampoo sia molto più utile…

Continuerò ad usarlo, anche perchè ha degli ottimi ingredienti, ma lo doserò per bene 🙂

Intanto conoscete un olio di semi di lino alternativo a questo?

Annunci

9 pensieri su “Olio di semi di lino e karitè spray [Erboristica di Athena’s]

  1. crazy4makeup ha detto:

    Io uso quello sei provenzali (ma credo sia simile ^_^)
    faccio un impacco post-shampoo e lascio agire per 3 ore circa,coprendo tutti i capelli con del celofan,per intensificare l’effetto,dopodiché procedo con il lavaggio e con l’ asciugatura ^_^

  2. Manuki ha detto:

    Interessante… io ho fatto lo stesso con quello dei provenzali, nel senso che mi sono arrabbiata e l’ho infognato in fondo a un ripiano…. Ora lo ripesco e provo a utilizzarlo come dici tu…. Se no proverò questo!

  3. beautyinsideus ha detto:

    ho anche io quello dei provenzali, ma ha un odore pessimo anche quello XD io lo uso come impacco pre-shampoo ma insieme ad altri ingredienti per farmi una bella maschera. se lo usi dopo lo shampoo l’unica è stenderlo con le mani appunto e distribuirlo bene!

Lascia un Commento/Saluto se ti va ♡

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...