La Pencil Technique, teoria ed esperimenti

Salve Girls, oggi vi parlo di una tecnica make up, usata da moltissime make up artist dell’europa dell’est, ogni popolo ha le sue tradizioni e questa è forse la più creativa di tutte.

La Pencil Technique

La prima volta che l’ho vista son rimasta estasiata, ma anche spaventata, perchè c’è bisogno di una precisione estrema e di una bravura nel tracciare linee e nella sfumatura precisa. Per questa tecnica infatti si usano pennelli molto piccoli e solitamente a lingua di gatto, tutta questa precisione però rende il trucco un pò artificiale, ed è per questo che questa tecnica viene usata nella creazione di maschere per il viso o di trucchi fotografici, ma poco per trucchi portabili.

Per fare un trucco del genere bisogna essere dei veri artisti e c’è bisogno di tempo ed allenamento. Ma è innegabile che solo guradandoli c’è da rimanere a bocca aperta!

Ecco, ora passiamo al mio primo esperimento… che dopo aver visto queste foto risulterà davvero pessimo, ma come prima prova non la vedo tanto tragica. Vi mostro in foto anche i passaggi base di questa tecnica:

Non mi andava di usate questa tecnica per fare qualcosa di “importabile” quindi ho fatto una semplice ombra e sfumatura, ma prometto che mi allenerò. Cliccate sulle immagini per ingrandirle.

Qui finisce la base di questa tecnica, è parte la fantasia… potete sfumare e usare qualsiasi colore, io ho scelto un viola e un lilla.

Annunci

12 pensieri su “La Pencil Technique, teoria ed esperimenti

  1. Pingback: Pride for myself

Lascia un Commento/Saluto se ti va ♡

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...