Trucco matrimonio, senza pennelli!

Salve questo è un post-richiesta per una mia amica virtuale, che spero presto di incontrare, si tratta di Sere, una bravissima fotografa che apprezzo moltissimo, bene… il suo hobby, che spero tanto si trasformi in un vero e proprio lavoro, le fa incontrare posti stupendi, ma le da anche modo di cogliere attimi memorabili, come quelli di un matrimonio… Ed è proprio per questo che Sere mi ha chiesto aiuto.

Sabato dovrà andare ad un matrimonio ed il suo abbigliamento avrà i colori bianco/nero, lei preferisce un trucco smokey, ma molto delicato.

Ho deciso di farlo sul grigio/nero e bianco per dargli luminosità, tutto fatto senza l’ausilio di pennelli, ma solo con spugnette e dita.

Gli elementi usati sono:

  •  Pupa – Smoky Eyes Palette ( sostituibile con tre ombretti -bianco, grigio e nero)
  • Matita Nera morbida
  • Fondotinta( correttore e cipria )
  • Terra
  • Mascara
  • Gloss nude o rosato
  • e ovviamente applicatori comunissimi!

Iniziamo… prima di tutto iniziamo con il trucco occhi,  perchè usare le spugnette fa cadere molti più pigmenti di colore sul viso e quindi la base potrebbe macchiarsi. Prendiamo il correttore (o una base) e picchiettiamola sulla palpebra stendendola per bene in modo che fissi gli ombretti e li faccia durare più a lungo, poi con la matita nera contorniamo l’occhio, internamente e con una linea abbastanza spessa sopra, non preoccupatevi di farla precisa tanto verrà sfumata con un applicatore.

Scusate le occhiaie, ma la base, come ho scritto la farò dopo.

Dopo aver sfumato per bene la matita iniziamo con l’applicazione degli ombretti, prima di tutto illuminiamo la fona interna dell’occhio (il dotto lacrimale) e l’arcata con un bianco satinato o shimmer, poi passiamo gradualmente a formare l’effetto fumo, in conseguenza bianco- grigio e nero alla fine dell’occhio.

Ricordiamoci di passare un pò di ombretto nero anche sotto l’occhio specialmente verso la fine e mai vicino il dotto lacrimale.

Se facendo queste sfumature si perderà un pò di grigio o bianco riapplichiamolo tamponando e sfumiamo bene nella piega dell’occhio, sempre con un applicatore rifinando i bordi con le dita.  Applichiamo il mascara e facciamo la base viso (come spiegato qui), prediligiamo un colore nude sulle labbra, anche se in questo caso starebbe bene anche un rosso, ma essendo un matrimonio meglio restare tranquille 🙂

Il risultato è più o meno questo, apparentemente potrebbe sembrare un look troppo forte per un matrimonio, ma tutto sta nello sfumare bene e aggiungendo poco nero tutto è fattibile.

Spero di aver soddisfatto le richieste di Serena, e le consiglio una cosa, visto che hai gli occhi un pò più piccoli dei miei e il viso più ovale al posto della matita nera all’interno dell’occhio prova prima una matita chiara, tipo carne o bianca e se l’effetto non ti piace metti sopra la nera. La matita chiara però ha la funzione di rendere i tuoi occhi più grandi e potrebbe darti più lumminosità.

Lo smokey solitamente non è adatto ai matrimoni, almeno non quelli di giorno, ma come dico sempre io le regole le facciamo noi!

Inoltre nel mio trucco non ho usato blush, ma solo terra matt per definire gli zigomi, tu se vuoi puoi usare un blush rosato che riprende i toni del gloss.

Questo è tutto, se mi son dimenticata qualcosa o vuoi chiedermi qualcosa scrivimi sotto, potrebbe essere di auto anche ad altre 🙂 eh….poi voglio vedere la foto eh! 😛

Se anche voi volete farmi una richiesta scrivetemi qui.

Annunci
Pubblicato in: News

4 pensieri su “Trucco matrimonio, senza pennelli!

Lascia un Commento/Saluto se ti va ♡

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...