Profumi dal mondo: “Parfums Bombay 1950”

Non parlo qusi mai di profumi, perchè la mia esperienza in questo campo è limitata, ma visto che ultimamente il mio olfatto è stimolato al massimo, voglio parlarvi di alcune fragranze molto preziose e lontane anni luce ai profumi commercializzati in molte profumerie. Possiamo dire che sono fragranze di nicchia e che pochi hanno la possibilità di annusare tutti i giorni, ma ne vale veramente la pena.

Parfums Bombay 1950

La distribuzione di questi profumi è limitata per ora in tre regioni  Campania, Lazio e Calabria, e voglio segnalarvi una profumeria ad Avellino che vende questi profumi, di cui ho parlato in qualche post precedente Lì Rose, ma presto annuncerò le novità di questa profumeria.

Tornando alle delizie del mio olfatto, vi presento la linea di fragranze dalla persistenza estrema ispirate ai luoghi del mondo. Originali interpretazioni olfattive di un viaggio spirituale dalle verdi colline toscane ai caldi colori dell’India. Dodici creazioni fuori dagli steriotipi commerciali, perfetto connubio di aromi unici e spezie rare, miscele improbabili che invece si rivelano rappresentanti di una maestria antica contestualizzata ad arte nel moderno.

Mi sono stati gentilmente inviati 5 campioni delle fragranze più vendute:

Per trovare le informazioni tecniche e le note dei profumi andate sul sito http://www.parfumsbombay1950.com/ cliccate su prodotti è scorrete fino al prodotto desiderato.

Io vi parlerò delle mie impressioni olfattive, sicuramente soggettive, ma veritiere.

  • Bombay 1950 è un profumo dolce e delicato con un lieve sentore cipriato, non è per nulla aggressivo, ma lascia una dolce sensazione di benessere. E’ forse il mio preferito insieme a Iris Firenze.
  • Iris 655 Firenze è molto fresco, con qualche nota floreale, dal sito risulta adatto anche agli uomini, ma io preferisco profumi più strong per l’uomo.
  • Patchoully 44 Sharm aroma orientale e penetrante che da l’impressione di annusare le terre arabe e le distese egiziane, per le donne che amano i profumi penetranti e sensuali.
  • Berlino 498 Forse questo è il più persistente e qusi maschile di tutti, non lo preferisco, ma ripeto è una questione di gusti. Ammetto però che è il più sensuale di tutti.

Credo che questi profumi siano un ottimo regalo per il Natale che sta lentamente arrivando, sicuramente sono unici, rari e di ottima qualità, se avete una profumeria vicino vi consiglio di annusarli e capirete di cosa sto parlando…

 

Annunci
Pubblicato in: News

2 pensieri su “Profumi dal mondo: “Parfums Bombay 1950”

Lascia un Commento/Saluto se ti va ♡

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...