LeClerc, la cipria che ha fatto storia!

Spesso le scoperte più straordinarie arrivano da lontano, ed oggi vi parlerò di un prodotti che nasce più di un secolo fa ma che da allora nessuno è riuscito a copiare. Vi parlero di Théophile LeClerc, farmacista parigino con una spiccata passione per la bellezza e la cosmesi.

I prodotti LeClerc sono usati dai più famosi Make Up Artist internazionali, specialemnte nel cinema e nella televisione internazionale, voglio ricordare che nel film Titanic Kate Winslet fu truccata da Tina Earnshaw con la famosissima cipria “Banane” di LeClerc un giallo pallido molto delicato. E’ diventata la cipria delle star, delle top model. Unica, illumina di mille bagliori. Dona un colorito levigato in modo spettacolare. Da come potete capire le Ciprie sono il prodotto di punta del marchio. Quindi vorrei concentrarmi su quest’ultime:

COLORI BASE

LES ROSES

  1. TRANSLUCIDE: beige rosa chiaro. Permette un trucco leggero, trasparente, molto naturale. Rende il viso luminoso e sopratutto molto fresco.
  2. BISTRE’: beige rosato. Un viso fresco, riposato, luminoso, per tutto il giorno fino a sera.
  3. CHAIR AMBREE’: Beige rosato leggermente ocra. Adatto ad ogni incarnato dal chiaro spento all’abbronzato. Un grande classico intramontabile. Il favorito di chi vuole un viso che sprizza salute. (corrisponde alla compatta AMBREE’)

LES NATURELS

  1. CHAIR ROSEE’: Tonalità di pesca trasparente. Consigliato a chi cerca la delicatezza di un colore splendente e deliziosamente colorato. Ravviva un colorito pallido e illumina e visi piu’ spenti. (corrisponde alla compatta PECHE)
  2. ROSE THE’: Pesca deciso. Ideale per levigare delicatamente una pelle lattea.
  3. CHAIR OCREE’: Beige neutro e delicato. Un color miele, morbido, vellutato, che si fonde con l’incarnato.  (corrisponde alla compatta SABLE).
  4. CANNELLE (solo compatta): Beige abbronzato. Per tutte le carnagioni, leviga i coloriti opachi e rosati, riscalda i colori chiari. Attenua notevolmente i rossori.

LES DIAPHANES

  1. NACRE’: Beige molto chiaro, impercettibile, trasparente, immacolato. Colore opalescente, puro e luminoso.
  2. CAMELIA: Beige chiaro. Accentua la finezza di un colorito chiaro. Il vero segreto di un colore di porcellana. (corrispondono entrambi alla compatta IVOIRE)

COLORI SUBLIMI

“LES LUMINEUX”

  1. BANANE: Giallo pallido molto delicato. E’ diventata la cipria delle star, delle top model. Unica, illumina di mille bagliori. Un colorito levigato in modo spettacolare. (corrisponde alla compatta BANANE)
  2. APRICOT: Splendore di zafferano. Ha un risultato simile a BANANE su una pelle spenta, abbronzata, meticcia o nera. Usata come blush, riscalda i coloriti piu’ chiari con l’effetto di viso fiorente. (corrisponde alla compatta APRICOT)
  3. ORCHIDEE’: Un velo rosa. Un colpo di luce garantito. Miracolosa di sera da sola o con un’altra sfumatura. (corrisponde alla compatta ORCHIDEE’)
  4. LILIUM: Rosa tenero. Restituisce freschezza e pelle satinata a coloriti pallidi o smorti. Da usare pura o abbinata.
  5. PARME: Neve dai riflessi di malva. Fissa la luce schiarendo il colorito. Da abbinare con un’altra sfumatura.
  6. BLANCHE: Immacolata, illumina. Indispensabile, permette ogni abbinamento. Potete cosi creare il “vostro colore”.

LES CORRECTEURS

  • TILLEUL: Verde-Acqua. Neutralizza i rossori diffusi e la couperose. Localmente sotto una cipria in polvere.
  • AZUR: Azzurro vellutato. Restituisce luminosità ai coloriti spenti o terrei. Da usare sempre sotto un’altra sfumatura.

LES MODELEURS

  • HAVANE (solo compatta): Abbinamento di rame, rosso e bruno. Modella e valorizza un viso opaco, meticcio o nero.
  • EBENE (solo compatta): Bruno cioccolato. Su tutto il viso o solo localmente, modella armoniosamente e da’ carattere.

COLORI SOLARI

  • BRONZE’: Dorato naturale. Molto discreto, un viso in “piena forma”. assicura un bel colorito uniforme.
  • OCRE ROSE’: Tono ocra con un pizzico di rosa. Da un aspetto fiorente in ogni stagione, alle pelli un po’ spente.
  • HALE’: Riflessi morbidi e caldi di terracotta. Accentua i coloriti abbronzati o illumina le pelli nere. (corrisponde alla compatta DORE’)
  • CUIVRE’: Tono ramato. Un’abbronzatura uniforme per tutto l’anno. Ideale su una pelle meticcia o nera.
  • SOLEIL (solo compatta): una compatta solare con polvere d’oro.

UTILIZZO

IN POLVERE: lasciare che la pelle assorba la crema per alcuni minuti prima di applicare la cipria. Non è necessario usare un fondotinta.
-Incipriare abbondantemente con un piumino per fissare il colore e stenderlo uniformemente.
-Per un risultato piu’ trasparente e meno sofisticato, applicare la cipria con il pennello.
-Alla fine, in ogni caso, togliere gli eccessi di cipria con il pennello grande.

COMPATTA: complemento della cipria in polvere, è ideale per i ritocchi. Vero e proprio “concentrato” di Poudre Libre Le Clerc, la sua struttura fine e morbida permette di modellare il colore con una leggerezza senza effetti “pelle che tira” o “pelle secca”.
-Applicare con il pennello per dosare meglio lo spessore della cipria e uguagliare il colore con finezza.
-Applicare con il piumino per un risultato piu’ coprente ma sempre molto naturale e vellutato.

L’impiego di sfumature diverse risveglia una pelle stanca, attenua la fatica e le occhiaie, ravviva il colorito, crea un’abbronzatura.

Potete Notare chiaramente che la gamma di colori è notevole e ogniuno con uno scopo ben preciso, le definirei ciprie “Personali” perchè si adattano ad ogni persona e personalità.

Unica pecca di questo brand è la reperibilità in Italia infatti è difficile trovare questi prodotti, ma cercando un pò si riesce a gustarne la qualità, ma un altro limite può essere anche il prezzo, cha varia per una cipria da 30/40€. Va detto però che la quantità di polvere che comprereste potrebbe durarvi tutta la vita visto che bisogna usarne pochissima per tutto il viso.

Inci: talc – rice starch (oryza sativa)- zinc oxide  – (coloranti vari che variano da cipria a cipria ) carmine (CI 75470) – chromium oxide green (CI 772888) – D&C red 21 (CI 45380) – D&C red 6 (CI 15850) – D&C yellow 10 (CI 47005) – FD&C blue 2 – FD&C yellow 5 (CI 19140) – FD&C yellow 6 (CI 15985) – Iron oxide black W9829 (CI 77499) – Iron oxide red W3801 – Iron oxide yellow W1802 – Manganese violet (CI 77742) – Red 102 alluminium lake – Red 102 alluminium – Red oxide of iron (CI 77491) – Ultramarine (CI 77007) – Yellow oxide of iron (CI 77492)

Vi parlo di questa cipria perchè sto provandone una nella tonalità “BANANE” e anche perchè saranno quelle che usarò nell’ evento di Carnevale nella Profumeria Lì Rose (Avellino).

Vi invito quindi a provare insieme a me questi prodotti e se già li avete provati ditemi cosa ne pensate, sono sempre felice di leggere i vostri giudizi.

Annunci

6 pensieri su “LeClerc, la cipria che ha fatto storia!

  1. Sharon ha detto:

    Sembrano un prodotto interessante! Io preferisco una polvere trasparente ma mi piacerebbe molto provare un effetto diverso (e non il solito rosa cipria classico che non mi dona per niente :p).

Lascia un Commento/Saluto se ti va ♡

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...