Rachel K CC cream, la mia esperienza…

Dopo il boom delle ormai “famose” BB cream, sul mercato sono arrivate anche le più di nicchia CC cream, ovvero Color Control Cream, cioè un tipo di crema capace di perfezionare la pelle e renderla radiosa. Nate in Corea, le CC Cream si propongono come perfezionatori di incarnato grazie all’innovativa funzione di controllo del colore. Si fondono con qualsiasi tonalità di pelle* e regalano una pelle omogenea, luminosa e naturale senza dimenticare la protezione solare.

Tra le più vicine all’originale troviamo quelle di Rachel K un brand asiatico che ha creduto molto nelle potenzialità delle CC Cream. La fondatrice è Rachel Kum: Miss Singapore Universe nel 2009, da sempre è stata consapevole dell’importanza di una pelle perfetta. Per questo, dopo due anni di ricerche, ha presentato al pubblico la sua prima CC Cream. Disponibile in due tonalità, Original e Neutral, aiuta a controllare il colore della pelle e le secrezioni di sebo, schiarisce l’incarnato e rende più luminosa la pelle. Inoltre, idrata e protegge dal sole, grazie al filtro solare SPF 35.

Ed è proprio quella che ho provato io, pero in campioncino, ho provato per prima la nera, ovvero Original, ed il risultato è stato davvero pessimo, pesantissimo e TROPPO schiarente per il mio incarnato:

catsDavvero un effetto bruttissimo, anche stendendola mi sembrava molto, troppo pesante e non molto idratante, anzi, vi dirò di più, l’effetto così chiaro tendeva a evidenziarmi i difetti e rendere il viso ancora più tondo. Il sottotono freddo della crema non aiuta nel mio caso.  L’ho provata una seconda volta, ma miscelandola ad un fondo più scuro e il risultato è stato migliore, ma poco pratico!

DSCN2117La colorazione Neutral, ovvero quella dal tubetto fucsia è adatta molto di più alle mediterranee come me, o almeno alle carnaggioni medie/chiare e non troppo bianche, ed il risultato è lievemente migliore:

cats

Anche se c’è da dire che questo effetto schiarente a me proprio non piace, sicuramente è più leggera rispetto alla Original e leviga un pochino la pelle riuscendo a minimizzare anche i rossori e le occhiaie. Ha un sottotono caldo.

Per chi però non usa abitualmente il fondotinta e vuole in un solo gesto essere idratata, protetta, opaca e leggermente corretta va benissimo.

Io la userò per il giorno e quando vado di fretta, perchè non nego che è praticissima!

Potete trovarla in vari siti, ma di certo quello che vi consiglio è Beauty Chamber, perchè oltre ad essere un ottimo store ha uno staff disponibilissimo. Inoltre con il codice: FIDYA avrete il 10% di sconto su tutti i prodotti del sito, che è inglese e quindi niente rischio dogana!

Il costo è di £24.95 ovvero €29.11 con il cambio attuale.

Avendo provato solo poche volte il prodotto non posso proprio dirvi di più… sorry, spero comunque vi sia utile questa mini-recensione.

Annunci

4 pensieri su “Rachel K CC cream, la mia esperienza…

Lascia un Commento/Saluto se ti va ♡

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...