Scarpe da skate: Vans

Spesso non si pensa che dietro un marchio c’è una storia, e speso è una storia che vale la pena di conoscere:

La Van Doren Rubber Company, meglio conosciuta come “Vans”, dal 1966, è una fabbrica di scarpe da skate americana. Recentemente ha iniziato a produrre anche altri capi d’abbigliamento sempre nel campo dello skateboarding. Negli anni ’80 perse credito quando iniziò a fabbricare scarpe da baseball e football, fino ad arrivare alla bancarotta nel 1984. Quattro anni dopo la McCown DeLeeuw Company comprò la Vans e lo rese pubblico nel 1991.

Nel 2004 la compagnia è stata acquistata della Vf Corporation, produttrice dei Jeans “Lee” per $396 milioni.

Vans sponsorizza il Warped Tour, un festival di musica Punk rock e sport estremi dal 1995. Nel 2008 è stata creata un’edizione speciale di slip-on dedicate al chitarrista dei Ramones Johnny Ramone.
Tra i vari modelli prodotti da Vans ne esistono alcuni che raffigurano la band heavy metal Iron Maiden e la band Punk Rock Sex Pistols, ed altri dedicati alla rock band Motorhead. Un modello di slip on è stato ideato da Corey Taylor, cantante degli Slipknot.

Fonte Wikipedia

Molte star della musica, quindi, hanno contribuito alla creazione del marchio, ma anche alla sua diffusione, proprio di recente infatti mi è capitato di vedere Max Pezzali che indossava un paio di Vans, ma certamente non è l’unico. Le scarpe sneakers sono comode e molto abbinabili per gli uomini, siamo noi donne ad essere un pò più complesse…anche se ci sono delle eccezioni:

Voi le indossereste mai?

Annunci

2 pensieri su “Scarpe da skate: Vans

Lascia un Commento/Saluto se ti va ♡

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...