Anello di fidanzamento, come sceglierlo?

Questo è un post un pò fuori dalla norma, benchè questo blog si occupi di moda e tendenza… di solito mi ritrovo a parlare di gioielli un pò meno importanti. Questa volta ho deciso di trattare  un argomento molto serio e “tradizionale”, lo faccio per due motivi.

Prima di tutto per fare i miei migliori auguri a Laura, collega MUA, che sta per sposarsi… e anche per dare un consiglio ad un amico che sta cercando l’anello perfetto per la sua fidanzata. So bene che in molte non amano questi tradizionalismi, in effetti è un pò come la serenata…prima era una cosa bellissima e tipicamente napoletana, ora è diventata una festa di paese togliendo tutto quell’aspetto romantico e sentito per la quale fu “inventata” (vedi il Boss delle Cerimonie). L’anello di fidanzamento invece, secondo me, resta comunque un simbolo INDISPENSABILE per iniziare una nuova vita insieme. Ovviamente è un argomento molto personale… io la penso così, ma non significa che sia legge!

L’anello di fidanzamento, è un anello che viene regalato da qualcuno alla persona che ama nel momento in cui propone matrimonio. Per lo più è fatto d’oro e diamanti. Tra le varie tipologie che si riscontrano più frequentemente ci sono:

  • Solitario

  • Verette

  • Mezzafede (o fedina)

Senza alcun dubbio i modelli e i marchi che producono questi anelli sono tantissimi, ed anche i prezzi variano moltissimo in base ai materiali di cui sono composti.

Quindi come scegliere quello giusto? Basta osservare e comprendere i gusti della propria fidanzata, MAI portarla con se a scegliere l’anello, io sono totalmente contro questa pratica che ultimamente si usa moltissimo. A me piace l’effetto sorpresa, ma giustamente per fare una vera sorpresa c’è bisogno di un minimo di astrazione dai propri gusti personali. Magari fate qualche domanda alla vostra lei per capire i suoi gusti in fatto di anelli, osservatele le mani…

L’anello dev’essere personale, deve descrivere l’amore che provate per lei e rimarrà un simbolo che potrà essere anche tramandato, tenetelo presente prima di scegliere qualcosa di bassa qualità.

Consegna anello di fidanzamento

Non è detto che dev’essere per forza un diamante… non ci sono regole ferree in questo campo, ma certamente il diamante è una delle pietre più preziose al mondo.

Va anche detto, che il valore dell’anello è relativo, molto più importante è il modo in cui lo si regala… perchè i ricordi rimarranno sempre e saranno quelli a rendere speciale questo momento.

Annunci

Lascia un Commento/Saluto se ti va ♡

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...