Basta solo un guanto…in crine però!

Salve Ragazze,

l’estate si sta davvero avvicinando, quindi si iniziano già a vedere t-shirt, sandali e gambe scoperte, e sono proprio queste ultime che possono darci dei problemini… Moltissime infatti soffrono di “peli incarniti” sia dovuti all’uso  del rasoio che del epilatore
classico. I peli incarniti sono peli che crescendo non spuntano fuori dall’epidermide ma creano delle vere e proprie irritazioni che spesso portano a problemi molto più gravi.

peli-incarniti

Anche fare la ceretta non risolve questo problema se prima non si è trattata la pelle facendo uno scrub aggressivo.

Le zone di maggior diffusione di questo problema sono l’inguine e le ascelle anche perchè sono zone in cui la pelle è spesso piegata e frizionata.

Io ho usato moltissimi scrub per risolvere questo problema, ma non sempre sono risolutivi, c’è però un prodotto, anche abbastanza economico che da ottimi risultati.

Ovvero il guanto in crine!

Per chi ha peli davvero in profondità oltre al guanto va applicato un impacco caldo composto da cipolla, olio e miele. Basta far soffriggere mezza cipolla e aggiungere un cucchiaino di miele, poi applicarlo sulla superficie del pelo (attenzione a non scottarvi troppo), dopo aver fatto ciò basta passare il guanto bagnato e il pelo verrà liberato.

Come va usato il guanto?

Si può usare sotto la doccia o in vasca da bagno, basta bagnarlo con un pò di acqua calda (se preferite anche bagnoschiuma) e passarlo sul corpo, ovviamente evitate le zone delicate, come il viso e il decoltè.

Questo massaggio aiuta non solo i peli incarniti ma anche a rimuovere le cellule morte dal corpo e riattivare la micro circolazione. Un peeling utilissimo in questo periodo perchè prepara la pelle all’abbronzatura.

Indispensabile dopo questo trattamento è usare una buona crema corpo, io consiglio la crema Vaneda che ho ottimi ingredienti e rassoda la pelle:

Grazie ai flavonoidi estratti dalle foglie dell’Argania Spinosa, le medesime della Crema Anti-Età, Crema Rassodante per il Corpo agisce contrastando tutti quei processi che mirano a diminuire la tonicità e la compattezza della pelle. I risultati ottenuti da un’applicazione costante riveleranno una pelle compatta ed elastica, chiara e luminosa, complessivamente più giovane e forte. Si prenderà cura del corpo non solo dal punto di vista della salute, ma altresì sfruttando il concetto moderno per il quale un prodotto cosmetico dev’essere un’esperienza piacevole per i sensi, sia tattile che olfattiva. Dotata di un’ ottima spalmabilità e velocità di assorbimento, crea un piacevole e morbido skin feel conferendo morbidezza e luminosità alla pelle.

Voi avete mai provato il guanto in crine? che ne pensate?

Annunci

6 pensieri su “Basta solo un guanto…in crine però!

  1. neverwithoutmakeup ha detto:

    ce l’ho e ho provato ad usarlo ma fa maleeee XD quindi sono passata agli scrub, e di recente ad un guanto ‘grattoso’ in stoffa, specifico proprio, ma ahimè sono incostante…e pensare che soffro tantissimo di peli incarniti, non solo in zona inguine :(((

Lascia un Commento/Saluto se ti va ♡

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...