-13 a Natale 2014

Buongiorno mie care, come sapete ultimamente non riesco più a scrivere molto sul blog, ma cerco di fare video appena ho 5 minuti liberi. A dire il vero non è solo il tempo che mi manca, ma anche lo sprint iniziale per scrivere, sto passando un periodo un pò particolare e difficile, forse il più difficile di tutta la mia vita, ho iniziato a pensare realmente di mollare tutto profumeria, make up e buttarmi tra le onde non solo lavorativamente ma anche psicologicamente, non riesco più a sostenere questa situazione e giorno dopo giorno un pezzo di me muore dietro un finto sorriso. Avrei voluto una vita normale, “difficoltà” normali, “pensieri” normali e una famiglia normale, ma non era questo il mio destino.

Sembra che io stia lottando che un “ideale di libertà” ma non è così, io sto solo cercando di non affondare e di tenermi stretto il mio cuore e le mie scelte. Ecco è proprio di SCELTE che si sta parlando, ho sempre seguito la regola:

La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta. – Adorno

Ho sempre indirizzato la mia vita verso azioni che mi sembrassero giuste o almeno che mi facessero star bene, non mi è mai fregato molto degli altri e della loro opinione, tranne di quella di alcune persone che poi si sono dimostrate per quello che sono, ovvero vipere e molto più immature di me.

La costante nella mia vita è sempre stata l’amore, la voglia di condividere la mia vita con un altra persona che spesso ha abusato delle mie azioni e ha scavato, distruggendo la mia autostima, piccoli giochi psicologici certamente involontari, che mi hanno destabilizzato e ridotto in una massa cinica ed egoista talmente offuscata da bambinate che non riusciva a vedere dentro le persone. Per fortuna questa storia, durata anni, è finita ed ha portato con se anche tutte le mie ingenuità. Ora è tutto diverso. Innamorarsi a 27 anni è molto meglio che farlo a 17, perchè ci sono nuove consapevolezze, nuove sfide e più maturità. L’amore, quello vero, mi fa stare bene per fortuna… forse è l’unica cosa che mi sia rimasta, indubbiamente una grande cosa, ma non mi basta per stare davvero bene del tutto. Infondo chi sta bene del tutto?

La vita ti porta dove vuole lei, tu non sei padrone di nulla, solo del tuo cuore, eppure volevano togliermi anche questo possedimento, come se non mi avessero tolto già tutto. Chi? quelle stesse persone che mi hanno dato la vita, che mi hanno partorito, tenuto in braccio, cresciuto e dato un educazione. Ora però si sentono DIO e vogliono toglierti tutto, hanno raggiunto il loro scopo. Mi è rimasta solo la vita e le mie consapevolezze. Il dolore ha sbranato anche il mio affetto per loro, il freddo ha gelato il mio cuore e gela ogni notte anche le mie lacrime.

Ho scelto questo:

  • essere libera di amare chi voglio
  • essere onesta
  • non fare del male a nessuno
  • essere UMANA
  • non essere felice

Non ho scelto:

  • di farmi controllare
  • di farmi condizionare
  • di vivere sotto una monarchia

Cosa implicano queste scelte?

La tristezza perenne e le grandi mancanze. Mi manca mia sorella, mi manca mio padre e il suo affetto orgoglioso e mi manca anche quando mia madre mi prepara il cibo che mi piace.

Cosa non mi manca?

La falsità della mia famiglia, le bugie, i ricatti, le cattiverie e il continuo lavoro che ha sempre fatto per farmi essere quella che non  sono. Volevano un altra figlia, hanno avuto me…ed ora non hanno più nessuno, solo i loro ideali.

Se stai soffrendo perchè non torni da loro?

Perchè ogni mia sofferenza è placata dal male che mi hanno fatto e continuano a farmi. Gettato via come una scarpa rotta, mi hanno tolto tutto e non parlo di cose materiali ma di sogni. Queste mancanze non passeranno mai, ma almeno so di non aver mai sbagliato con loro. Loro possono dire lo stesso? Notti in profumeria, Notti in macchina, Notti ovunque… solo per poter vivere la mia vita a modo mio. E vi assicuro che il mio modo non è illegale, immorale o strano.

Ho iniziato a scrivere con l’idea di scrivere qualcosa di bello, ma mi sono solo sfogata, perchè oggi ho buttato giù la maschera, perchè volevo solo dirlo a qualcuno. Volevo dire che sto male, ma vado avanti e spero che un giorno il Natale ritorni ad essere una festa in famiglia, magari una famiglia che mi costruirò io, e come dice una mia cara amica, la famiglia è quella che ti crei è la gente che ti vuole bene e per fortuna ho riscoperto persone davvero speciali.

Non metterò foto in questo articolo/posto/schizzi di cuore sperando che passi inosservato…perchè ho detto anche troppo, ma scrivere per me è dire più del dovuto.

Annunci
Pubblicato in: News

3 pensieri su “-13 a Natale 2014

  1. Roxy ha detto:

    Ti vogliamo bene ♥ sei una bella persona, non farti indebolire dal male che hai dentro… Sali il gradino, vai oltre e non guardare piu’ indietro… Ho passato un momento terribile anche io ma ne sono venuta fuori a testa alta… E sono sicura che tu hai la stessa forza, se non di piu’! Forza Rosaria, nelle foto che posti sei sempre bella come il sole e vogliamo vederti sempre sorridere ♥ Un abbraccio forte ♥

  2. Aida ha detto:

    il problema principale è che una famiglia vorrebbe fare dei figli il sogno che loro stessi non riescono (o non sono riusciti) a realizzare. mio padre ad esempio non sopporta la scelta di mio fratello, quella di non essersi laureato, mentre non sopporta la mia, quella di essermi laureata ma di non aver continuato con la strada che lui aveva scelto. la famiglia è un punto di forza. sta a te non buttarti giù troppo. non devi dimostrare niente a nessuno se non a te stessa… e credo che lo stia facendo da tanto!

Lascia un Commento/Saluto se ti va ♡

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...