Sanremo 2014, volevo analizzare i make up, ma Zzzzz….

Buon Mercoledì, come sempre vi scrivo dalla mia profumeria, come vi dicevo nell’ultimo video, ormai, sto 24h su 24h in questo luogo, e la cosa non mi dispiace poi tanto… ma oggi voglio parlarvi della prima serata del Festival di Sanremo, lo so, è un argomento “noioso” ed anche per questo ieri mi sono addormentata dopo la prima ora… ho visto solo Ligabue, Arisa e pochi altri. Il festival di Sanremo è ormai obsoleto non rispecchia minimamente la situazione musicale italiana, è diventata una vetrina, ma sporca e vintage… e pensare che noi paghiamo anche il canone, quindi dovremmo ricevere un servizio “ottimale”, ma come sempre in Italia i soldi vengono ridistribuiti in modo “strano” (e sono stata buona). Ad ogni modo la cosa che più mi interessava del festival erano i make up, ero curiosa di sapere se almeno da quel punto di vista il livello era cresciuto rispetto l’anno scorso.

Analizziamoli insieme, ovviamente sarò un pò critica 😀

Arisa, colei che ho visto (ero ancora sveglia)!

catsUn evidente cambiamento di stile…quando debutto nel 2009 era una Nerd infantile e imbronciata, con una bella voce ed una canzone orecchiabile (sincerità) ora è tutta trasparenze e tacchi alti, dimagrita e dal make up blando, bello solo il rossetto, ma non basta per una gara canora e di stile! La canzone “Controvento” però mi piace!

Voi che ne pensate?

Altra delusione è stata Giusy Ferreri, almeno dal punto di vista stilistico:

La foto parla da sola secondo me! Dai Giusy, quei capelli NO! O almeno se ti piacciono così tanto fai  un degno contouring, per enfatizzare lo zigomo…vogliamo anche parlare del make up? No, non ce la faccio, è troppo!

Ecco un altra bellissima che non mi è piaciuta molto, Laetitia Casta:

IO NON POSSO VEDERE LE SOPRACCIGLIA INCOLTE!!!

Mi spiace, puoi essere stupenda, dal fisico mozzafiato ma io non riuscirò mai a guardarti, so bene che potrebbero essere di moda, che forse lei doveva interpretare un ruolo che le esigeva, ma…NO!

Io la preferivo nel 2013, con le sopracciglia, sempre incolte, ma almeno definite ed evidenti:

laetitia_casta2_oggetto_editoriale_720x600

Eccola in alcuni backstage dello spot Dolce e Gabbana del 2013:

Concludiamo con la conduttrice, ecco…diciamo che il suo make up come sempre non mi piace, troppo scuro, troppo pesante, la invecchia, ma…lei ha una personalità talmente forte che il make up passa in secondo piano, anche per me che sono iper-critica su questo.

taglioAlta_001277-640x337Ecco, diciamo che per oggi sono stata abbastanza critica…non vi prometto che guarderò la seconda serata… Ma ditemi, voi che ne pensate?

 

Annunci

5 pensieri su “Sanremo 2014, volevo analizzare i make up, ma Zzzzz….

  1. Lia ha detto:

    Ma perchè il rossetto della Casta si poteva guardare ? La prima regola per portare un rossetto rosso è avere denti perfetti e bianchissimi e lei non li ha! Senza togliere nulla alla sua bellezza, ma essendo la testimonial di una nota multinazionale di make up ha veramente toppato! Lasciamo stare il vestito poi eh! Bacio Rosy!

  2. Dony ha detto:

    nemmeno io l’ho guardato quindi posso commentare solo dalle foto postate. Litti a parte che adoro sempre e comunque, sulle altre concordo, anche se Arisa la preferisco in questa ultima versione. ^_^

Lascia un Commento/Saluto se ti va ♡

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...